CAMPI ESTIVI 2019 - dal 17 giugno al 7 luglio


Come ogni estate ritornano i nostri attesissimi Campi Estivi con una novità: il corso di falegnameriaIn tempi densi di tecnologia e richiami mediatici ci dedicheremo a riscoprire un’attività manuale antica e sempre attuale con la sua meravigliosa materia prima: il legno. 
I giovani partecipanti potranno scegliere tra la settimana di Circo, che quest’anno sarà dedicata alla clownerie, la settimana di Falegnameria e la settimana di Cinema, che prevede la creazione di un nuovo cortometraggio, dopo il successo dell’anno scorso con il fantasy Magic in Fabula (NaturalmenteCrescendo/2018), a breve online. 
I campi si svolgeranno presso la Fattoria Majnoni, via Mazzana 1 - Marti (PI) con possibilità di pernottamento e pensione completa. Il campo di cinema prevede esclusivamente la forma residenziale.

trailer del corto realizzato nel campo cinema 2018


CIRCO

Non solo clown!

17-21 GIUGNO
età 7-13 anni max 20 partecipanti



A cura di Alessio Targioni e Maria Pace Majnoni

Le molteplici discipline che il circo moderno offre costituiscono un'occasione eccezionale per scoprire e sperimentare attraverso il gioco individuale e di gruppo le proprie attitudini, che richiedono concentrazione e costanza per potersi trasformare in vere abilità.
Il circo non è uno sport, ma un'arte e come tale ha bisogno della creatività personale e del libero pensiero nell’esprimere le tecniche acquisite; non ha bisogno di una conduzione direttiva, poiché lascia spazio alla libertà espressiva delle doti di ogni individuo della compagnia.

Ogni bambino ha un clown dentro di 
Quest'anno la nostra settimana di circo sarà dedicata al mondo del clown. Con la conduzione di Alessio Targioni, pedagogo e clown, ci immergeremo in una settimana in cui il gioco diviene delirio comico del corpo. Il clown non è una tecnica ma piuttosto uno stato fisico, un approccio alla vita che si basa sulla sensibilità infantile che ogni bambino possiede già naturalmente, prima che questa possa scomparire dietro le strutture più rigide e inquadrate dell'adulto.
Giocare al clown significa concedersi la libertà di essere se stessi senza barriere, e senza pudore fare ridere gli altri mostrandosi per quello che in realtà siamo, con tutte le nostre imperfezioni.
I bambini potranno compiere un viaggio alla ricerca di quel personalissimo modo, che ognuno di noi ha, di essere comici, poetici e creativi.

Non solo clown
Saranno comunque presenti anche le altre discipline circensi: giocoleria trampoli tessuto aereo e tanti giochi di gruppo.
Come tutti gli anni, la nostra bellissima piscina con acqua salata ci aiuterà a sfuggire alla calura nei momenti più caldi della giornata.

OPERATORI

Alessio Targioni
Attore, clown e pedagogo, comincia a studiare teatro nel 1992 e per un triennio lavora al metodo delle azioni fisiche di K. S. Stanislawskij. Dopo alcune esperienze professionali nel 1995 comincia a interessarsi alla Commedia dell’Arte e al teatro fisico, percorso che lo porta ad essere allievo di Jacques Lecoq all’Ecole Internationale de Théatre di Parigi, dove consegue il diploma nel 1999. Dal 1994 ad oggi ha lavorato in molti spettacoli di teatro, teatro danza e di strada come interprete e regista. Ha esperienze in varie discipline e sport tra cui yoga, aikido, capoeira, acrobatica e danza. Dal 1999 insegna teatro, mimo, clown e uso delle maschere in tutta Italia e dal 2005 collabora con lo Spazio Nu di Pontedera dove porta avanti una ricerca sul teatro-fisico che miscela clown, danza e teatro.

Maria Pace Majnoni
Educatrice di formazione, operatrice di piccolo circo, da anni si interessa ed opera nel campo della pedagogia.

Francesca Genuizzi
Operatrice di piccolo circo e componente della compania del circo Kroc da molti anni. Si occupa della formazione dei più piccoli per il tessuto aereo.

ORARI E MODALITA'

Modalità residenziale

Arrivo: lunedì 17 giugno h 8.00 / 9.00 -  iscrizioniinizio attività h 10.00

Partenza: venerdì 22 giugno h 18.30 dopo la performance finale dei bambini

Pasti: i nostri menù sono tendenzialmente vegetariani, preparati con cibo fresco nelle cucine della fattoria; molto amati dai bambini perché cerchiamo di unire l'attenzione per una dieta bilanciata alla ricerca di piatti da loro preferiti.
Sono garantiti menù speciali per eventuali allergie ed intolleranze. 

Pernottamento: I bambini dormiranno insieme, nelle grandi stanze della villa, ognuno munito di sacco a pelo o telo/coperta propri.

Modalità giornaliera

Inizio: lunedì 17 giugno h 8.00 / 9.00 - registrazione
inizio attività h 10.00

Orario giorni successivi :
Arrivo dalle h 8.00 alle 9.30
Partenza h 18.00

Fine: venerdì 21 h 18.30 dopo la performance finale dei bambini
Pasti: come nella modalità' residenziale (pranzo e merende)

PREZZI
Residenziale: 280 Giornaliero: 250 





FALEGNAMERIA

Ridateci Pinza e Martello

24 - 28 GIUGNO
età 7 - 12 max 20 partecipanti



A cura della bottega di Geppetto di Fantulin


Con l'aiuto degli operatori dell'associazione culturale FANTULINin questa settimana dedicata alla manualità guideremo i bambini alla scoperta del legno, utilizzando strumenti e progetti pensati proprio per loro, in tutta sicurezza e con un metodo didattico su misura, insegneremo loro ad intagliaresegarelimare, incollare e costruire con questo materiale naturale e versatile.
Il nostro intento è di offrire la possibilità di riscoprire il piacere del fare, del linguaggio della manualità e l'uso equilibrato dei 5 sensi attraverso il gioco.
La speranza è anche di tenere aperte nuove vie di costruzione di un altro mondo possibile, sostenendo un sano spirito imprenditoriale che rimetta l'essere umano al centro di uno sviluppo sostenibile; fare nascere sul piano emotivo dei bambini passioni per mestieri nobili, riequilibrare la dimensione del virtuale e del mediatico.

Immaginate un grande giardino storico all'interno del quale i bambini allestiranno essi stessi insieme a gli operatori la loro postazione per la falegnameria ogni giorno in un punto diverso: in un prato, nel bosco, sotto un platano secolare.
Immaginate tanto legno di recupero a disposizione, ordinato in tante cassette.
Immaginate di potere scegliere i pezzi che più piacciono e vi ispirano.
Immaginate di poter costruire con questi un giocattolo o una scultura o una spada.
Immaginate di avere a disposizione tanti attrezzi di falegnameria e con mastro Geppetto dare vita alla vostra creazione.
Immaginate di portare a casa il frutto del vostro lavoro.

OPERATORI

Fantulin è una compagnia a conduzione famigliare, che nasce alla fine degli anni 80 su opera di Mauro Medeot e Akilia Palkiewicz. Entrambi hanno una formazione psicopedagogica. Nel 1994 la compagnia assume una forma autonoma e si delinea come associazione culturale che opera nel campo del teatro dei burattini e dell'animazione per l'infanzia; successivamente alla fine degli anni 90 realizza interessanti laboratori di falegnameria finalizzati alla scoperta della manualità e al Ricupero del legno. Sito web: fantulin.it

Un giorno sarà interamente dedicato ad una gita al fiume, con partenza la mattina e rientro verso le h 19. I bambini saranno accompagnati almeno da 3 operatori.

ORARI E MODALITA'

Modalità residenziale

Arrivo: lunedì 24 giugno h 8.00 / 9.00 -  iscrizioni inizio attività ore 10.00
Partenza: venerdì 29 giugno h 17.30
Pasti: i nostri menù sono tendenzialmente vegetariani, preparati con cibo fresco nelle cucine della fattoria; molto amati dai bambini perché cerchiamo di unire l'attenzione per una dieta bilanciata alla ricerca di piatti da loro preferiti.
Sono garantiti menù speciali per eventuali allergie ed intolleranze.    
Pernottamento: I bambini dormiranno insieme, nelle grandi stanze della villa, ognuno munito di sacco a pelo o telo/coperta propri.

Modalità giornaliera

Inizio: lunedì 24 giugno h 8.00 / 9.00 - registrazione

inizio attività h 10.00

Orario giorni successivi:
Arrivo dalle h 8.00 alle 9.00
Partenza h 18.00

Fine: venerdì 29 h 17.30 
Pasti: come nella modalità' residenziale (pranzo e merende).

PREZZI
Residenziale: 320 Giornaliero: 290 




CINEMA

Facciamo un film!

1 - 7 LUGLIO
età 9-13 max 20 partecipanti



A cura di Davide Campagna e Maria Pace Majnoni

Il laboratorio di cinema per ragazzi è l’occasione per realizzare un film dalla A alla Z, senza rinunciare al divertimento e al gioco.

I giovani partecipanti potranno essere registi, sceneggiatori e/o attori del film che creeranno durante il loro soggiorno nella dimora storica di Villa Majnoni, sfondo coreografico ricco di suggestioni. Il campo estivo 2018 ha dato vita al cortometraggio fantasy Magic in Fabula.

Il programma del laboratorio residenziale prevede un percorso completo che vada dall’ideazione della storia alla scrittura, passando per la messa in scena e le riprese, fino alla realizzazione e al montaggio del film in post-produzione. I giovani partecipanti avranno la possibilità di lavorare alla ‘costruzione’ degli effetti speciali sul set e di avventurarsi alla scoperta di effetti digitali. 

Il ritmo e la durata delle attività sarà calibrata sul gruppo, momenti di apprendimento e pratica si alterneranno a giochi, intermezzi musicali, cerchi intorno al fuoco, passeggiate nella natura e naturalmente bagni in piscina! Tutto può diventare materia e materiale… per la creazione del nostro film.

A conclusione della settimana insieme organizzeremo la proiezione del ’Work in progress’ (un primo montato del lavoro svolto), aperta ad un pubblico di amici,  parenti e curiosi…vi aspettiamo!

Ecco il trailer di Magic in Fabulail cortometraggio realizzato durante il Campo Estivo 2018:


OPERATORI

Condotto da Davide Campagna:
Figlio di artisti, nasce a Scafati l’11 ottobre del 1996 e a cinque mesi fa il suo primo spettacolo in braccio alla mamma. Frequenta corsi di circo da quando aveva sette anni ed attualmente è iscritto all’ accademia superiore di Circo. Ha partecipato a svariati programmi televisivi ed eventi cinematografici: attore di Il Racconto dei Racconti, Zoolander 2 e La Prière, regista di L'equilibrista con la stella.


ORARI E MODALITA'

Modalità ESCLUSIVAMENTE residenziale

Arrivo: lunedì 1 luglio h 8.00 / 9.00 -  registrazione
inizio attività' ore 10.00
Partenza: domenica 7 luglio h 17.30
Pasti: i nostri menù sono tendenzialmente vegetariani, preparati con cibo fresco nelle cucine della fattoria; molto amati dai bambini perché cerchiamo di unire l'attenzione per una dieta bilanciata alla ricerca di piatti da loro preferiti.
Sono garantiti menù speciali per eventuali allergie ed intolleranze.    
Pernottamento: I bambini dormiranno insieme, nelle grandi stanze della villa, ognuno munito di sacco a pelo o telo/coperta propri.

PREZZI
Residenziale: 370 


COSTI 

CircoResidenziale: 280 
Giornaliero: 250 

FalegnameriaResidenziale: 320 
Giornaliero: 290 

CinemaResidenziale: 370 €


I costi sono comprensivi di tessera associativa e assicurazione.
Sconto fratelli: 10% sul totale


DOVE E COME

Immersi nel verde del giardino storico della Fattoria Majnoni Baldovinetti
(http://fattoriamajnonibaldovinetti.com/it/fattoria-sociale), i giovani partecipanti vivranno un tempo di apprendimento e gioco in un ambiente naturale ed accogliente.

All’interno del parco i grandi alberi offriranno la loro ombra e le loro braccia alle discipline di acrobatica aerea, la spaziosa terrazza panoramica sarà utilizzata come scenario per diverse attività: l’equilibrismo, i monocicli, il rullo, la sfera, i trampoli e, sul filo sospeso, passeggeremo  ad un metro da terra. La piscina in pietra naturale con acqua salata allevierà la calura estiva. Per i partecipanti che frequenteranno i campi nel formato residenziale, le intense giornate si concluderanno in allegria e condivisione intorno al fuoco o mangiando la pizza cotta nel forno a legna.
Le giornate seguiranno un ritmo fluido in uno spazio protetto ed ospitale e sempre sotto l'occhio attento degli operatori, tutti esperti nei settori educativo, artistico e della motricità. 

Per il benessere dei bambini, riteniamo fondamentale che lascino a casa i dispositivi quali tablet e smartphone, in modo da non avere strumenti che li distolgano dagli obbiettivi di socializzazione e condivisione.

Per le comunicazioni quotidiane si stabilirà un orario serale durante il quale i genitori potranno mettersi in contatto utilizzando i numeri dei coordinatori di seguito riportati. Naturalmente i coordinatori saranno sempre raggiungibili per questioni urgenti o emergenze.


COSA PORTARE

Pantaloni comodi tipo tuta o leggins per le attività, magliette abbastanza aderenti, repellente per zanzare, crema solare, asciugamano personale per il bagno e per la piscina, costume da bagno, almeno un capo caldo e comodo per la sera.
Per il pernottamento sacco a pelo o copertina leggera, la nostra sistemazione letto è compresa di biancheria base (lenzuola + federe).

ISCRIZIONI 

https://forms.gle/sXTRE6o1d7UWPuch7

CONTATTI

Maria Pace  335.5337492
Laura  393.0406375

Commenti

Post più popolari